La calcoteca era il posto dove si depositava i bronzi, le armi e gli speroni delle navi ( 11 ). Qui ci trovava il deposito della mobilia sacra e preziose offerte provveniente dei santuari dell'Acropoli. L'edificio era piùttosto sobrio pero possedeva un'immenso portico dorico.




















Una veduta dall'alto della calcoteca situata tra il santuario di Artemide Brauronia ed il Partenone.