La famosa scultura di bronzo di Atena venne eseguita da Fidia e si erigeva a metà strada tra i Propilei e l'Eretteo ( 10 ). Questa statua colossale era alta quasi 9 metri. Rappresentava una Atena armata con una lancia nella mano destra, ed uno scudo magnificamente ornato nella mano sinistra. Il scrittore greco Pausania racconta che i navigatori, dopo che avessero doppiato il capo Sunio, vedevano scintillare la punta della lancia e l'egretta del suo elmo.